Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. - Vergine a 30anni
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
 All Forums
 RossoScarlatto Community
 RossoScarlatto Village
 Vergine a 30anni
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 5

Sidus

19 Posts

Posted - 12 Nov 2011 :  07:58:11  Show Profile  Reply with Quote
Non scrivo qui per entrare nella discussone del topic, ma per esprimere grandissimi APPREZZAMENTO/SINTONIA per le parole di Miele. che mi incantano e commuovono. Trovare su RS (sito dichiaratamente erotico)una persona con questo tipo di sensibilità (intendo spirituale e sociale), mi meraviglia e mi affascina. Da qualche mese ho tolto il mio account nel Village e posso essere presente solo nel Forum. Quindi, se Miele mi legge, spero anche che voglia interloquire con me.
Un abbraccio
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 04 Dec 2011 :  00:50:17  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by mawero

Ti sei chiuso in un bozzolo tutto tuo che non vuoi aprire per chissà quali ragioni, ti piangi addosso perché sei tutto solo visto che gli amici si sono accasati. Che c'è di male ad andare in una discoteca da soli? Che male c'è ad andare a fare un giro per il centro della propria città da soli? Nessuno, anzi! si è molto più liberi perché non si è vincolati agli orari degli altri. Tu decidi quando uscire e quando tornare, tu decidi dove andare e cosa fare.





Ciao mawero,
...probabilmente non c'è niente di male ad andare da soli in discoteca ma....cosa vado a fare? Conoscendomi penso che me ne starei in un angolo a guardare gli altri che si divertono peggiorando ulteriormente la situazione, non credo di potermi permettere di uscire con una 16enne, non posso più competere con i giovani e non voglio illudermi di avere possibilità che non ho...sembrerà strano ma è per il mio bene....prima mi arrendo e meglio è....e anche se riuscissi a conoscere qualcuna dove troverei il coraggio di raccontare il mio passato?!... VUOTO, fatto di solitudine, sogni repressi, rimpianti....mi vergognerei tremendamente....ed è per lo stesso motivo che evito di conoscere nuova gente.....è per evitare di farmi conoscere!.....

quote:
"non credo che mi innamorerò mai, ma soprattutto nessuna mai si innamorerà di me perchè in me non c'è nulla di buono." BALLE! Nessuna si innamorerà di te perché tu non cerchi nessuno! Se tu uscissi incontreresti gente nuova e perché no magari una ragazza che si innamora perdutamente di te solo guardandoti in faccia.



.....quando dico che non mi innamorerò mai non lo dico a caso ma è il risultato di un ragionamento che è il seguente:
....."scartiamo" tutte le over 30 e quelle prossime ai 30 perchè con loro mi sentirei un bambino dell'asilo ( e lo sono!), poi scartiamo le ragazze giovanissime per ovvi motivi di età, rimarrebbero quelle di età compresa tra i 24/26 anni, di queste quelle carine sono fidanzate da quando ne avevano 12 di anni e quelle meno carine non mi piacciono....e in ogni caso ci sarebbe sempre la difficoltà di incontrarle.....questo in teoria poi se mettiamo che la pratica è sempre peggiore della teoria beh....
...comunque dimenticavo di dire che l'opera di autoconvincimento stà funzionando perchè è da un po' di tempo che mi sono reso conto che non solo non provo più alcuna attrazione per le donne, ma se fino a poco tempo fa mi preoccupava il fatto che non saprò mai cosa si prova a dare un bacio, adesso solo l'idea mi fa letteralmente schifo!

...mi rendo conto che agli occhi degli altri questo apparirà come un controsenso ma io lo faccio per il mio bene...sono un osso duro e so che riuscirò a non illudermi più perchè le illusioni sono belle da vivere mentre durano poi quando finiscono fanno male...molto male....

ciao

ciao
Go to Top of Page

mawero

38 Posts

Posted - 05 Dec 2011 :  16:46:38  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by RedPassion
e anche se riuscissi a conoscere qualcuna dove troverei il coraggio di raccontare il mio passato?!... VUOTO, fatto di solitudine, sogni repressi, rimpianti....mi vergognerei tremendamente....ed è per lo stesso motivo che evito di conoscere nuova gente.....è per evitare di farmi conoscere!.....


E chi ti dice che devi spiattellare il tuo passato così su due piedi. Per presentarti mica devi dire "Piacere sono .... ho 30 anni e sono vergine" il tuo passato può anche non essere rivelato. Anzi in genere alle tue coetanee mica interessa del tuo passato ma di quello che sta accadendo in quel momento e di quello che sarà del futuro. Poi magari quando sarà il momento, quando sarai abbastanza intimo puoi semplicemente dire che non hai una grande esperienza (o magari non serve). Non disperare che prima o poi quando meno te lo aspetti e senza cercare più di tanto capiterà anche a te di trovare la persona giusta. Ovvio che anche tu devi metterti in gioco.

Non disperare

ciao
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 08 Dec 2011 :  02:52:36  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by mawero


Non disperare che prima o poi quando meno te lo aspetti e senza cercare più di tanto capiterà anche a te di trovare la persona giusta. Ovvio che anche tu devi metterti in gioco.

Non disperare

ciao



Sinceramente lo credo anch'io, tra una quarantina d'anni in una casa di riposo.......forse....
Go to Top of Page

Bandito

1145 Posts

Posted - 08 Dec 2011 :  15:42:51  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by RedPassion

quote:
Originally posted by mawero


Non disperare che prima o poi quando meno te lo aspetti e senza cercare più di tanto capiterà anche a te di trovare la persona giusta. Ovvio che anche tu devi metterti in gioco.

Non disperare

ciao



Sinceramente lo credo anch'io, tra una quarantina d'anni in una casa di riposo.......forse....





secondo Woody Allen diventando gay raddoppieresti le tue chanches di rimorchiare il sabato sera...


Bandito

Ho speso metà dei miei soldi per donne, alcol e macchine veloci; l'altra metà li ho sperperati.
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 31 Dec 2013 :  02:12:57  Show Profile  Reply with Quote
Come passa presto il tempo....
4 anni e il post sembra scritto oggi, con l'unica differenza che ho imparato a riconoscere i miei limiti e ora non ci penso neanche più al sesso, insomma se uno arriva a 35 anni e non ha mai sfiorato una donna dovrebbe capire che è negato e chiudere l'argomento, ed è quello che ho fatto!
Quello che non mi spiego invece è come faccio a fregarmene dell'idea che rimarrò vergine a vita senza far niente per impedirlo....probabilmente perchè sono consapevole che non provando più alcun desiderio sessuale, riuscirei a far sesso a pagamento solo col viagra e l'idea per il momento non la digerisco....

Auguri

ciao
Go to Top of Page

Hely

56 Posts

Posted - 13 Feb 2014 :  03:49:44  Show Profile  Reply with Quote

[/quote]

Ciao mawero,
...probabilmente non c'è niente di male ad andare da soli in discoteca ma....cosa vado a fare? Conoscendomi penso che me ne starei in un angolo a guardare gli altri che si divertono peggiorando ulteriormente la situazione, non credo di potermi permettere di uscire con una 16enne, non posso più competere con i giovani e non voglio illudermi di avere possibilità che non ho...sembrerà strano ma è per il mio bene....prima mi arrendo e meglio è....e anche se riuscissi a conoscere qualcuna dove troverei il coraggio di raccontare il mio passato?!... VUOTO, fatto di solitudine, sogni repressi, rimpianti....mi vergognerei tremendamente....ed è per lo stesso motivo che evito di conoscere nuova gente.....è per evitare di farmi conoscere!.....


[/quote]

.....quando dico che non mi innamorerò mai non lo dico a caso ma è il risultato di un ragionamento che è il seguente:
....."scartiamo" tutte le over 30 e quelle prossime ai 30 perchè con loro mi sentirei un bambino dell'asilo ( e lo sono!), poi scartiamo le ragazze giovanissime per ovvi motivi di età, rimarrebbero quelle di età compresa tra i 24/26 anni, di queste quelle carine sono fidanzate da quando ne avevano 12 di anni e quelle meno carine non mi piacciono....e in ogni caso ci sarebbe sempre la difficoltà di incontrarle.....questo in teoria poi se mettiamo che la pratica è sempre peggiore della teoria beh....
...comunque dimenticavo di dire che l'opera di autoconvincimento stà funzionando perchè è da un po' di tempo che mi sono reso conto che non solo non provo più alcuna attrazione per le donne, ma se fino a poco tempo fa mi preoccupava il fatto che non saprò mai cosa si prova a dare un bacio, adesso solo l'idea mi fa letteralmente schifo!

...mi rendo conto che agli occhi degli altri questo apparirà come un controsenso ma io lo faccio per il mio bene...sono un osso duro e so che riuscirò a non illudermi più perchè le illusioni sono belle da vivere mentre durano poi quando finiscono fanno male...molto male....

ciao


----------------------------------------------------------------------

Sono passati quattro anni, quattro !!! E tu sei rimasto esattamente come eri al 31 dicembre 2009. Non credo tu sia un fake perchè troppa costanza per essere ancora qui con gli stessi discorsi di quattro anni fa a ripetere le stesse cose, ma senza fare nulla per cambiare la situazione. Anzi peggio, oltre che perseverare ti crogioli nel tuo stato arrivando addirittura a autoconvincerti di non essere più interessato alle donne e che anche solo un bacio ti farebbe schifo.

Ti hanno risposto in tanti e ti hanno dato molti consigli e tu? NIENTE, non ne prendi in considerazione neanche uno e continui a
autocommiserarti. Il problema non è la verginità o la timidezza ma la NON VOLONTA' di almeno provare a cercare di cambiare le cose. Niente, zero. Sai solo piangerti addosso.

Mi dispiace essere dura ma mi fa rabbia una persona che non fa nulla per vivere la vita e viene qui solo a sfogarsi e a lamentarsi.
Non ti riesce da solo? Allora fatti aiutare, vai da uno psicologo ma non stare così. Il tempo passa come dici anche tu ... e fai qualcosa cavolo per risolvere i problemi !




hely
"l'èrotisme c'est le supplèment d'ame qu'on rajoute a la sexualitè"
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 08 Jun 2014 :  01:36:58  Show Profile  Reply with Quote
quote:





----------------------------------------------------------------------

Sono passati quattro anni, quattro !!! E tu sei rimasto esattamente come eri al 31 dicembre 2009. Non credo tu sia un fake perchè troppa costanza per essere ancora qui con gli stessi discorsi di quattro anni fa a ripetere le stesse cose, ma senza fare nulla per cambiare la situazione. Anzi peggio, oltre che perseverare ti crogioli nel tuo stato arrivando addirittura a autoconvincerti di non essere più interessato alle donne e che anche solo un bacio ti farebbe schifo.

Ti hanno risposto in tanti e ti hanno dato molti consigli e tu? NIENTE, non ne prendi in considerazione neanche uno e continui a
autocommiserarti. Il problema non è la verginità o la timidezza ma la NON VOLONTA' di almeno provare a cercare di cambiare le cose. Niente, zero. Sai solo piangerti addosso.

Mi dispiace essere dura ma mi fa rabbia una persona che non fa nulla per vivere la vita e viene qui solo a sfogarsi e a lamentarsi.
Non ti riesce da solo? Allora fatti aiutare, vai da uno psicologo ma non stare così. Il tempo passa come dici anche tu ... e fai qualcosa cavolo per risolvere i problemi !




hely
"l'èrotisme c'est le supplèment d'ame qu'on rajoute a la sexualitè"



Cara Hely, ormai mi conosco bene e passeranno altri 50 anni non solo 4 ( anzi 4 e mezzo!)ed ho capito che l'unica cosa che mi riesce bene è peggiorare, e l'età che avanza devo dire che mi aiuta in questo. Tutto sommato però lo considero un bene, una sorta di autodifesa, più peggioro e più diventa difficile migliorare e più facile quindi togliersi dalla mente cose che non sono alla mia portata per età, carettere ed esperienza!
A dire il vero non pensavo di riuscire a togliermi dalla mente le donne, all'inizio lo "dicevo" quasi per provocazione, per spronarmi a fare qualcosa per cambiare le cose ed invece, adesso che riesco ad ignorarle mi sento deluso di me, ho perso! E' un controsenso lo so, ma avevo due obiettivi, cercare di cambiare o metterci una montagna sopra, ho fallito nel primo tentativo ma sono riuscito nell'altro, una sorta di pareggio ;-)
Però se dovessi giudicare uno come me sai cosa direi? Direi che se uno non prova a cambiare o non ci riesce vuol dire che stà bene così! E infatti da quando mi sono rassegnato mi sento più libero, sono me stesso al 100 % (il che significa essere peggio di prima), non mi preoccupo più di curare il mio aspetto (anzi), di vestirmi bene, di dover piacere ecc, devo apparire come sono nelle realtà in modo da non creare illusioni agli altri e soprattutto a me.
Forse mi sarebbe piaciuto essere così come sono adesso ed avere anche una donna al fianco, ma sarebbe come volere la botte piena e la moglie ubriaca, e si sa che si può avere o l'una o l'altra, l'alternativa sarebbe stato un comproomesso tra le due situazioni ma, le vie di mezzo non mi sono mai piaciute!
Lo psicologo? Ormai i giochi sono fatti, a 36 anni nessuno mi restituirà l'adolescenza, ogni cosa va fatta a suo tempo.

ciao




Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 19 Jun 2017 :  18:27:55  Show Profile  Reply with Quote
Accidenti come vola il tempo.....ma avevo ragione che conoscendomi nulla sarebbe cambiato, anzi no, qualcosa è cambiato, in peggio ovviamente! Alla soglia dei 40 anni non solo sono ancora vergine (e ci morirò anche) ma mi ritrovo con libido pari a zero e problemi di erezione, insomma aggiungo problemi a problemi, un vero disastro.Il tutto condito da un senso di frustrazione per ciò che non ho fatto e mai farò...stavo meglio 10 anni fa, almeno se avevo voglia di una sega potevo farmela.
Chissà come mi sentirò tra qualche anno quando rileggerò questo messaggio?!
Chiaramente la speranza è quella di morire molto presto, ma so già che con la sfi_a che mi ritrovo dovrò attendere ancora molto tempo, certo potrei sempre pensare ad un metodo "fai da te" ma un senza palle come me non avrà mai il coraggio di farlo; purtroppo!

ciao ;-)
Go to Top of Page

indiana

273 Posts

Posted - 26 Jun 2017 :  18:28:05  Show Profile  Reply with Quote
- 31 Dec 2009 : 01:43:04 Show Profile Reply with Quote
Salve,
scrivo qui per sfogarmi e per avere consigli e pareri da voi che mi sembrate persone serie.
Ho 30anni, non ho mai fatto sesso nè baciato mai una ragazza.
C'è da dire che sono timidissimo e non ho amici nè amiche ahimè, fino a qualche anno fa la cosa non mi pesava più di tanto o meglio, cercavo di non farmela pesare, poi una sera sono stato invitato casualmente da un conoscente ad una festa, inutile dire che ero l'unico single! e c'era una coppia in particolare che non potevo far a meno di guardare, si accarezzavano e baciavano con una spensieratezza disarmante e lì, mi sono reso conto che per anni ho mentito a me stesso, privandomi di un piacere unico al mondo e adesso che vorrei vivere certe esperienze non so come fare.
Mi sono quasi convinto che l'unico modo per poter fare almeno un po' di sesso(se così si può definire) è quello di rivolgermi a delle "professioniste", è avvilente ma...l'alternaiva qual è!!?
Penso che le ragazze in me non vedono altro che un mucchio di desideri repressi...e hanno ragione.

P.S.A quanto pare la timidezza e il romanticismo non pagano anzi si fanno pagare e...a caro "prezzo"!

Grazie a chi risponderà

ciao

Ciao Red
ma perchè continui a piangerti addosso?
nella vita le cose che non hai fatto sono infinite e se non le hai fatte vuol dire che in fondo non ti interessavano gran chè....
se tu avessi voluto o volessi ancora uscire dal tuo guscio potresti farlo in ogni istante....
evidentemente preferisci crogiolarti nel tuo "dolore"
Il tempo vola, ma non è mai troppo tardi x cambiare pelle!

Hasta luego amico

"la nostra natura è nel movimento,
la quiete assoluta è la morte" (b.pascal)
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 06 Jul 2017 :  00:35:40  Show Profile  Reply with Quote
quote:


Ciao Red
ma perchè continui a piangerti addosso?
nella vita le cose che non hai fatto sono infinite e se non le hai fatte vuol dire che in fondo non ti interessavano gran chè....
se tu avessi voluto o volessi ancora uscire dal tuo guscio potresti farlo in ogni istante....
evidentemente preferisci crogiolarti nel tuo "dolore"
Il tempo vola, ma non è mai troppo tardi x cambiare pelle!

Hasta luego amico

"la nostra natura è nel movimento,
la quiete assoluta è la morte" (b.pascal)



Ciao Indiana,
le cose che non ho fatto nella vita sono infinite, è vero,hai usato la parola giusta, ma non perchè non mi interessavano ma perchè non sono stato e non sono capace di farlo, questo è il punto, ed è per questo che non ho speranza.
Ma dico, se non ho scopato nell'"età dell'oro" perchè dovrei farlo nell'età del decadimento? Tra l'altro sono diversi anni che la mia libido è seppellita con tutto ciò che ne consegue il che aggrava ulteriormente la faccenda.
Potrei cambiare pelle se avessi 20-25 anni non 39, adesso sono letteralmente FRE GA TO e il peggio deve ancora venire ahimè, ne sono consapevole!

P.S.Sinceramente tu usciresti mai con uno come me?Io dico che ti spaventeresti, vediamo se riesci a smentirmi.

ciao
Go to Top of Page

Comando

379 Posts

Posted - 30 Jul 2017 :  18:37:57  Show Profile  Reply with Quote
Credo che nei limiti della natura ognuno se "Davvero" vuole qualcosa dentro di sé la può realizzare. Qui sopra ho conosciuto gente tosta o comunque che alla fine è giunta, almeno in parte, a ciò che cercava. Vi sono passate persone oneste e chiare che parlavano direttamente ed individui subdoli che hanno giocato a manipolare le cose per loro uso e consumo. Insomma un perfetto spaccato di umanità accomunato, inutile prendersi in giro essendo su un sito di racconti erotici, da un sano desiderio di sesso nelle sue forme mentali e fisiche con la più deliziosa varietà di desideri e fantasie realizzate. Ritrovarsi qui sopra e non essere riuscito a trovare ciò che si cercava, questo in un arco di un decennio, non mi pare qualcosa di preoccupante ma semplicemente alienante. E' possibile che una persona, di fronte a tutto questo non si ponga la domanda: cosa ho che non va? E quando anche se la ponesse invece di continuare a ricercare la risposta in un posto come questo non andrebbe a consultare uno psicologo? E' evidente che qui stiamo uscendo al di fuori di una forma caratteriale ed entriamo in una patologia. Premetto che non desidero offendere nessuno minimamente, è come se ad un amico che ha un raffreddore e la voce rauca dicessi di andare dal medico a farsi dare una occhiata per farla passare perché magari i miei consigli, senza antibiotico, non funzionano. Tutto qui. Un saluto chi si ricorda ancora del mio nick.


Siamo i figli del nostro passato ed i genitori del nostro futuro.
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 09 Aug 2017 :  16:38:16  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Comando

Ritrovarsi qui sopra e non essere riuscito a trovare ciò che si cercava, questo in un arco di un decennio, non mi pare qualcosa di preoccupante ma semplicemente alienante. E' possibile che una persona, di fronte a tutto questo non si ponga la domanda: cosa ho che non va?



Ciao Comando, grazie per aver espresso il tuo punto di vista...
Cosa ho che non va? Certo che me lo sono chiesto e me lo chiedo in continuazione nella speranza che la risposta sia meno dolorosa ma purtroppo è sempre la stessa....sono un fallito! Mi sono "svegliato" a 30 anni e mi sono reso conto di aver buttato la mia vita,e invece di porvi rimedio mi stò accorgendo che sto perseverando.

A parte la mia situazione disastrosa dal punto di vista delle relazioni umane, devo fare i conti anche col fatto che non mi so accontentare, mi piacciono le ragazze/donne belle ma non posso permettermelo perchè non sono nè bello, nè ricco (per poter in qualche modo compensare la non bellezza)e stò diventando anche vecchio!
La mia unica speranza sono le prostitute ma continuo a "vedere" questa possibilità come una sconfitta e non come una l'unica strada percorribile per uno come me....e intanto il tempo passa!

P.S. Comunque su RS ho contattato alcune donne (non single) ma alla fine non si è mai arrivati a niente per paura dall'una e dall'altra parte. I single non sono bene visti, basta farsi un giro su un sito di annunci per leggere "no singoli" su quasi tutti gli annunci, siamo proprio una categoria malvista e quindi una volta che ci si è si rischia di rimanerci a vita.

ciao
Go to Top of Page

CaperucitaRoja

105 Posts

Posted - 13 Aug 2017 :  17:26:16  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by RedPassion

stò diventando anche vecchio!



Alt, fermo... vecchio tu? Nel 2009, quando hai pubblicato il primo post di questo topic, dichiaravi 30 anni, ora ne hai 38, e non è decisamente ancora un'età da remi in barca, anzi, per un uomo è l'inizio di un periodo bellissimo, l'età dell'oro, quella in cui maturità, esperienza, conoscenza della vita, nel bene e nel male, lo rendono molto più attraente. Siccome tu hai sempre dimostrato, nei tuoi vari interventi, di avere pochissima autostima e una idea di te abbastanza negativa, svilente, non mi stupisce che tu ti veda oramai come un uomo senza speranza, ma ti invito a riflettere sulle parole che ti stiamo scrivendo tutti, e con il cuore, perché se volessimo solo perdere tempo troveremmo svariati altri modi per farlo.
Passando infatti ad un'altra delle tue idee preconcette, quella dell'aspetto fisico, anche in questo caso ti posso affermare che alla maggioranza delle donne, almeno quelle intelligenti, un fisico perfetto e un bel viso passano in ultimo piano se non sono accompagnati da altrettanta bellezza interiore (e per bellezza interiore non intendo santità, ma intelligenza, fantasia, verve, savoir-faire, tutte cose che conquistano una donna). Altrimenti la bellezza è solo un deludente involucro. Nello stesso modo un uomo apparentemente brutto può piacere alla follia non appena lo si sente parlare o passa all'azione, credimi. Non sono parole tanto per dire, o per rassicurarti, chiedi a qualsiasi donna. Certo che se tu ti accosti a una donna e accentri la conversazione sulle tue apparenti manchevolezze, è come se puntassi un enorme riflettore sulla tua insicurezza, ponendoti, se pur in maniera negativa, come protagonista. Cosa sbagliatissima. Al massimo otterresti, dalla poveretta, un po' di compassione, commiserazione, magari anche l'amicizia, non certo i risultati che speri. Come minimo, invece, sarà l'ultima volta che la vedrai. Non voglio minimizzare i tuoi sentimenti, le tue paure. Ci sono persone che si portano dietro paure e insicurezze per periodi più o meno lunghi, altre per tutta la vita. Il segreto è rompere il ghiaccio, buttarsi. Cosa rischi a provare, a lasciarti la paura alle spalle e buttarti? Al massimo un "no". E allora? Si muore forse per questo? No. Tutti abbiamo avuto dei no, nella vita. I "no" sono normali, non si può piacere a tutti, e a volte sono sani inviti a riflettere su noi stessi, a ripensare il nostro comportamento, a come ci vedono gli altri, a come e quando abbiamo sbagliato. Soprattutto ti dò un consiglio, da timida a timido: il segreto per non far vincere la timidezza, l'insicurezza, è puntare il riflettore sulla persona che abbiamo davanti, e non su noi stessi. Quando sei con una donna che ti piace non pensare a te stesso, a cosa pensa di te, alle tue presunte lacune e insufficienze, ma punta tutta la tua attenzione su di lei. Dimenticati di te stesso, dalle ascolto, attenzione. Scoprirai davanti a te una persona, proverai sicuramente emozioni e sensazioni, ecco, vivi quel momento, vivilo fino in fondo, senza aspettative, senza pensare alle probabilità di successo o fallimento. Il vero segreto del vivere è questo: farlo attimo per attimo, e assaporarli tutti. Di cuore, buona fortuna, e goditi ogni istante dei tuoi giovanissimi 38 anni. Detto con invidia da una quasi "vecchietta" che non si sente tale, ma che vorrebbe volentieri riavere la tua età

"I do what I like, and I like what I do"
Go to Top of Page

RedPassion

27 Posts

Posted - 14 Aug 2017 :  10:37:09  Show Profile  Reply with Quote
quote:

Nello stesso modo un uomo apparentemente brutto può piacere alla follia non appena lo si sente parlare o passa all'azione, credimi. Non sono parole tanto per dire, o per rassicurarti, chiedi a qualsiasi donna.



Ciao Caperucita,
grazie per il tempo che mi hai dedicato per rispondere...
converrai con me però che un uomo apparentemente brutto se non è estremamente sicuro di se stesso per qualche buon motivo, difficilmente avrà il coraggio di avvicinarsi ad una bella donna.
Insomma anche l'occhio vuole la sua parte e poi non è detto che un
uomo bello sia necessariamente "brutto dentro", sarà che io esco di casa pochissimo ma ho sempre visto ragazze bellissime accompagnate da ragazzi altrettanto belli.

quote:

Il segreto è rompere il ghiaccio, buttarsi. Cosa rischi a provare, a lasciarti la paura alle spalle e buttarti? Al massimo un "no". E allora? Si muore forse per questo? No. Tutti abbiamo avuto dei no, nella vita. I "no" sono normali, non si può piacere a tutti.


Il ghiaccio vorrei anche provare a romperlo ma non ho modo di farlo a meno che non tenti un approccio diretto con una che incontro per strada o al supermercato ma è proprio un tentativo disperato, dubito che avrei successo, anche se tentar non nuoce.


quote:

Soprattutto ti dò un consiglio, da timida a timido: il segreto per non far vincere la timidezza, l'insicurezza, è puntare il riflettore sulla persona che abbiamo davanti, e non su noi stessi.

Già, ma prima o poi i riflettori saranno puntati anche su di me, non potrò nascondermi per sempre, ed è lì che verranno a galla i miei problemi, le mie insicurezze ecc..


quote:
Di cuore, buona fortuna, e goditi ogni istante dei tuoi giovanissimi 38 anni. Detto con invidia da una quasi "vecchietta" che non si sente tale, ma che vorrebbe volentieri riavere la tua età

"I do what I like, and I like what I do"



Grazie, spero di riuscirici visto che di anni ne ho già persi parecchi, comunque sarai anche timida e "vecchietta" ma sei una donna dolcissima ;-)

ciao
Go to Top of Page
Page: of 5 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. © www.RossoScarlatto.net Go To Top Of Page
This page was generated in 0.09 seconds. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03